Agenzia per l'AffittoAgenzia per l’Affitto
RIMETTO A POSTO LA CASA E LA AFFITTO!
(proposta di credito agevolato)

Dal programma di mandato del Sindaco: “A Trieste, tra le questioni alle quali occorre dare risposte tempestive rientra la questione casa … per fronteggiare la quale … non si può prescindere dalla promozione di un ricco repertorio di programmi che sappiano realmente confrontarsi con la carenza di risorse pubbliche, ribadendo, nella negoziazione con i privati, il ruolo dell’Amministrazione comunale quale garante di obiettivi e finalità sociali”.

L’Agenzia
A conferma di un impegno preciso che l’Amministrazione si è assunta, l’Agenzia di Solidarietà per l’Affitto rappresenta uno strumento integrato per offrire una risposta in più alla complessa questione del fabbisogno abitativo nel territorio del Comune di Trieste (vedi il Protocollo d’intesa.pdf che disciplina l’attuazione dell’iniziativa e definisce gli impegni dei soggetti che vi partecipano) [protocollo d'intesa.pdf].
Si tratta in sostanza di un’iniziativa rivolta a favorire l’incontro fra la domanda abitativa da parte di soggetti e nuclei familiari che possiedono un reddito medio (superiore ai parametri per l’accesso agli alloggi di edilizia pubblica ma non così elevato da poter sostenere i costi del mercato delle locazioni private), e l’offerta da parte di privati proprietari di immobili, garantendo a questi ultimi una serie di agevolazioni e di tutele per incentivarne la disponibilità a locare gli alloggi a canone concordato.

I promotori
All’Agenzia di Solidarietà per l’Affitto, messa a punto dal Comune di Trieste (Area Servizi e Politiche Sociali e Area Città e Territorio) hanno aderito, ognuno con proprie risorse e competenze, l’A.T.E.R. di Trieste, le Fondazioni CRTrieste, Casali, Caccia-Burlo, le ACLI provinciali di Trieste, nonché le Organizzazioni Sindacali dell’utenza SUNIA, ASSOCASA, SICET, FederCASA, le Associazioni della Proprietà Edilizia CONFAPPI, FEDERPROPRIETA’, PROPRIETA’ EDILIZIA di Trieste, UPPI, e rappresentanti delle Agenzie Immobiliari FIAIP, FIMAA, e l’ANACI.
All’Agenzia è assegnato un Fondo di Garanzia (finanziato dalle Fondazioni CRTrieste e Casali) con funzione appunto di garanzia verso i locatori ed i conduttori: interviene ad esempio nei casi di eventuali morosità o danneggiamenti degli alloggi locati, o per lo sgravio parziale di alcuni oneri fiscali.

I vantaggi
Molti sono quindi i vantaggi  per i proprietari e gli inquilini.
Si segnala in particolare l’introduzione di una nuova opportunità per i proprietari, che possono accedere a mutui a tassi agevolati per eseguire lavori di ristrutturazione e messa a norma delle abitazioni per destinarle al circuito dell’Agenzia per un periodo di almeno 5 anni – vedi la descrizione dell’iniziativa Rimetto a posto la casa e l’affitto!

I contatti
Chi fosse interessato a conoscere più in dettaglio l’attività dell’Agenzia, può rivolgersi per informazioni a:
Agenzia di Solidarietà per l’Affitto – tel. 040 6754085 – email: agenzia.solidarieta.affitto@comune.trieste.it

I moduli
Per accedere all’Agenzia solidarietà per l’affitto

Per accedere al credito agevolato Rimetto a posto la casa e la affitto!